Per acquistare con le principali carte di credito è sufficiente selezionare l’icona di pagamento appropriata presente nella cassa.

Per ricevere pagamenti con carte di credito ci appoggiamo al modulo proprietario di Banca Nazionale del Lavoro e pertanto, selezionando questo metodo, si viene reindirizzati direttamente sul loro spazio, presso il quale è possibile effettuare la transazione.

Alternativamente, è possibile pagare con carta di credito anche selezionando il pulsante relativo a PayPal e scegliendo di utilizzare la propria carta anziché un conto dedicato PayPal.

 


PayPal √® un metodo rapido, affidabile e innovativo per fare acquisti online. Se hai gi√† un conto PayPal devi solo inserire indirizzo email e password. In pi√Ļ, non condividi i tuoi dati finanziari. Quando compri con PayPal, benefici di elevati standard di protezione per il tuo shopping online e inoltre ogni volta che acquisti un oggetto, ricevi un’email di conferma per tenere traccia della transazione che hai eseguito.

Attraverso la piattaforma Paypal utilizzando il nostro shopping on line potrete pagare ugualmente con carte dei circuiti VISA, VISA Electron, PostePay, Mastercard, Carta Aura e Diners.


 

Con pagamento tramite bonifico bancario l’invio di quanto ordinato avviene solo all’atto dell’effettivo accredito sul c/c di Respiraire Srl, che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine, decorsi i quali l’ordine viene ritenuto automaticamente annullato.
La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell’ordine (per esempio ORD000000), che viene rilasciato nella mail di conferma.

Le coordinate bancarie sulle quali effettuare il bonifico sono:

intestatario c/c: RESPIRAIRE SRL

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA

IBAN: IT86 Q010 0501 0160 0000 0001 542

ABI: 01005

CAB: 01016

BIC: BNLIITRR


Mancato pagamento

Respiraire Srl si riserva il diritto di rifiutare l’esecuzione di una spedizione o di onorare un ordine emesso da un consumatore che non abbia saldato in tutto o in parte l’importo di un ordine precedente, o con cui siano in corso controversie relative al pagamento.