Joyce Easy

119,70 IVA 5% compresa

Le maschere nasali Joyce Easy e le maschere naso-bocca Full Face vengono utilizzate per il trattamento dell’apnea notturna e per la ventilazione non invasiva di pazienti affetti da insufficienza ventilatoria, ma non sono idonee a mantenere le funzioni vitali. Le maschere fungono da elemento di collegamento tra paziente e apparecchio terapeutico.

Descrizione

Le maschere nasali Joyce Easy e le maschere naso-bocca Full Face vengono utilizzate per il trattamento dell’apnea notturna e per la ventilazione non invasiva di pazienti affetti da insufficienza ventilatoria, ma non sono idonee a mantenere le funzioni vitali. Le maschere fungono da elemento di collegamento tra paziente e apparecchio terapeutico.

Utilizzo della maschera Joyce Easy

La maschera Joyce Easy può essere utilizzata con tutti gli apparecchi terapeutici non destinati al trattamento mirato al sostegno delle funzioni vitali di pazienti affetti da apnea notturna o insufficienza ventilatoria. In alcune combinazioni di apparecchi, è possibile che la pressione effettiva all’interno della maschera non corrisponda a quella necessaria per la terapia prescritta, per questo motivo è sempre consigliabile far scegliere la combinazione giusta dal medico o da un rivenditore specializzato.

La maschera dispone di un espiratore integrato mentre anello di sicurezza e corpo della maschera sono strutturati in modo tale da lasciare una fessura tra questi due componenti, attraverso la quale fuoriesce l’aria espirata.

Valvola anti-asfissia

Joyce Easy presenta una valvola anti-asfissia, ossia un’apertura di ventilazione attraverso la quale il paziente può inspirare aria ambiente in caso di guasto all’apparecchio. La valvola riduce in questo modo il rischio di reinspirazione di CO2 e il pericolo di soffocamento.

La maschera Joyce Easy è dotata anche di un raccordo per la misurazione della pressione o la somministrazione di ossigeno.

Pulizia della maschera

Per la maggiore igiene e un uso ottimale in terapia, la maschera va lavata quotidianamente con acqua calda e detergente delicato. Settimanalmente è invece consigliata la pulizia dei componenti della maschera, a eccezione del bordo di protezione, della valvola anti-asfissia e del cuscinetto per la fronte, con un panno o con una spazzola morbida. Una volta a settimana si consiglia di lavare a mano anche la fascia per la testa.

Prima di utilizzare nuovamente la maschera, ogni componente va lasciata asciugare completamente, dopo di che si potrĂ  procedere al riassemblaggio.

Ti potrebbe interessare…